CASALINO - VICARIATO VALSANTERNO

Vai ai contenuti
CASALINO
INDIRIZZO
Via Casalino 5 – 40020 Casalfiumanese (BO)
TITOLARE
S. Luca Evangelista
TELEFONO
0542-666189
INCARICHI
Don Giuseppe Zanotti, parroco
ORARIO MESSE
PREFESTIVO: ore 18
Un po' di storia
1161 (preesistenza chiesa)
il tempio ricordato nel XII secolo non corrisponde a quella chiusa nel 1904: probabilmente in origine essa era ubicata nei pressi dell'attuale cimitero.La chiesa dedicata a San Luca Evangelista, è sita in via Casalino, nel comune di Casalfiumanese. Su quel poggio dove oggi è possibile ammirare il tempio e le opere parrocchiali ad esso connesse, erette dopo la seconda guerra mondiale su progetto dell'architetto imolese Vittorio Fiorentini, si sono alternati tre edifici. Il vecchio sorgeva a pochi metri dall'attuale ed è stata chiuso al culto nel 1904 per lasciare spazio a quella eretto per il lascito del conte Nicola Pasolini su progetto dell'architetto Mirri. Tuttavia anche questa chiesa viene demolita in seguito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale; l'attuale è infatti posteriore al conflitto. Si contraddistingue per un'imponente facciata in travertino che si distacca notevolmente dal resto della struttura realizzata in laterizio a vista e per un interno a tre navate, in stile romanico, e particolarmente spazioso. La chiesa prende luce da piccole finestre poste in alto e sotto gli archi sui due lati. Nella navata sinistra vi è l'altare di Sant'Antonio Abate con opera del Dalmonte di Faenza, in quella di destra l'altare è dedicato alla Madonna del Carmine con opera di Germano Sartelli. Sopra l'altare maggiore campeggia l'immagine di San Luca Evangelista dipinta su una tavola a forma di croce, il cui è autore è Trento Longaretti. Entrando, a sinistra, si trova la cappella del battistero con fonte battesimale in marmo di forma esagonale, montato su una colonnina e coperto da una piramide in rame sormontata da una piccola statua di San Giovanni Battista. Al di sopra dell'ingresso c'è la cantoria con l'organo realizzato dalla ditta "La Fonica".
VITA PARROCCHIALE

Torna ai contenuti